RITO del Fiammifero

0 554

 

d RITOFIAMMIFERI06   Estate, Caldo; Stanchezza! Lui o Lei sono distratti, poco presenti, poco partecipi alla vita di coppia. Ma voi lo/la amate e volete incentivare/rafforzare Pensiero e Relativa Azione conseguente. (Sentimento/partecipazione)

http://annalastrega.it/cartomanteanna.php

(agg.ato) Martedì 9 aprile ’19  h 12,13

 

27 luglio 2016

In  Estate è difficile essere attivi mentalmente e fisicamente in modo ottimale. Rispondendo a richieste propongo un Rito semplice, che richiede impegno limitato, materiale facilmente reperibile e dal procedimento semplice.

Occorrente

:2 candele bianche
1 pacchetto fiammiferi (in legno)
1 chiodo
Sale grosso
Posacenere o altro in cui potrete bruciare alcuni fiammiferi
Pazienza, Determinazione, Coerenza
30 minuti di tranquillità

Prendete la seconda candela ed incidete il nome della persona amata (aiutandovi con il chiodo che avevate immerso nel sale);
Ponete la seconda candela all’interno della U, tracciata con il sale grosso, insieme alla prima; (andrà accesa in un secondo momento)
Mantenete la concentrazione sulla persona amata  con pensieri brevi, chiari ma intensi;

Accendete il primo fiammifero con la candela;d RITOFIAMMIFERI01
Con lo stesso accendete il secondo F.; proseguite accendendo il terzo ed il quarto;
Concentratevi sul suo carattere;
Continuate, se possibile, accendendo in sequenza i F. senza spegnere o interrompere “la catena” virtuale  che avete innescato!

d RITOFIAMMIFERI04      Secondo gruppo di 4 F. rivivete mentalmente un momento affettivo;

Terzo gruppo pensate a momento fisico/sessuale, vissuto insieme;

Quarto gruppo ricordate un’azione, un gesto, un luogo, vissuto Bene insieme

;Ora continuando ad accendere i fiammiferi in sequenza, terminando la scatola (solitamente sono un centinaio di fiammiferi) , riepilogate i pensieri che avete inoltrato nei 4 gruppi (Testa, Cuore, Sesso, Azione)

se il fiammifero si spegne interrompendo “la catena”, riaccendete usando la candela;
d RITOFIAMMIFERI03
Tutti i fiammiferi bruciati vanno riposti nel portacenere o simile; terminata la scatola accendete la seconda candela con la prima, che spegnerete, mentre la candela con nome inciso, lascerete consumare fino alla fine. (posizionata allo stesso posto della prima)

Con le dovute precauzioni, bagnate con poche gocce di alcool i fiammiferi bruciati e messi nel portacenere; aiutandovi con la candela, accendete   …

Il Rito è terminato mentre il Cambiamento ha inizio!

Ricordate cautela con fuoco alcool e candela.

Se svolto Bene i Risultati sono evidenti entro 48 ore.
 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.