Rito annientare l’altro e “Ricrearlo”!

0 743

Siete tanto arrabbiati, rancorosi, imbestialiti, … con qualcuno, ma non sapete come superare il disagio che vi sta soffocando provocato dalla Rabbia non “sfogata”. Rimedio rapido ed efficace

(agg.ato) Martedì 5 marzo ’19  h 11.55

 

5 marzo 2016

 

Gestire e modificare la RABBIA PER AVERE RISULTATI POSITIVI

_____________________

22 maggio 2016

Quando si vive questo stato d’animo, urge trovare rimedio. In primis si deve “occupare” la mente, scalzando pensieri negativi e distruttivi, sostituendoli con azioni che generano un percorso mentale.

Occorrente:0Z rito01

7 sassolini;

1 candela bianca;

Sale Grosso;

1 pennarello0Z rito02

30 minuti del vostro tempo

Esempio: Lui è Mario; vi ha ferito, umiliato, mentito, tradito, ingannato, …

scrivete sui sassi con il pennarello iniziali e data di nascita (Mario Rossi 24 ottobre 1981 = M – R – 24 – 10 – 81)

ACCENDETE LA CANDELA e posatela accesa /candelabro o bicchiere)

disegnatw con il sale un cerchio intorno a voi;0Z rito06

disegnate un secondo  di circa 10 cm di diametro alle vostre spalle;

riprendete la candela e colate alcune gocce di cera sulle scritte fatte sui sassi;

as agni lettera o numero che coprite con la cera, pensate che in quel modo annullate il Lui e volontà negative dello stesso;

ora prendete un sasso alla volta e lanciatelo alle vostre spalle;con l’intenzione di centrare il cerchio)

spegnete la candela;

0Z rito07   raccogliete i sassi e verificate quanti sono nel cerchi,o vicini ad esso; la localizzazione vi permette di verificare la Vostra posizione rispetto alla soluzione del problema.

Importante è la determinazione con cui seguirete le indicazioni ;

accendete nuovamente la candela, colate altre gocce di cera sui sassi e concentratevi su chi o cosa volete “cambiare”

mettetevi della posizione di prima; rilanciate i sassi.

ora avete innescato un pensiero-energia di Ricostruzione.

                   Semplice, Veloce; dai risultati rapidi.

     La vostra intensità di Pensiero crea l’Energia

In seguito spiegherò in modo particolareggiato procedimento e fasi mentali; ora se siete arrsbbiati, sarebbe inutile.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.