Tutto e suo Contrario a confronto: Risultato è “0” !

0 250

Due Forze se uguali ma contrarie si annullano. “Terzo principio” della dinamica. Se cambiano i fattori di base, si diversificano i punti di contatto, eventuale traguardo o massa applicata, si otterrà un risultato DIVERSO!!!

Questo è valido come principio in ogni aspetto della Vita …

(agg.ato) Mecoledì 31 ottobre ’18  07.17

31 ottobre 2018

Ritrovate ossa in Vaticano.

Sono 35 gli anni passati da quel 22 giugno 1983 quando Emanuela Orlandi, che oggi avrebbe cinquant’anni, sparì nel nulla dopo essere uscita da una scuola di musica. La ragazza era la figlia di un messo della prefettura della Casa pontificia ed era cittadina del Vaticano.

Sono stati anni di indagini, di illazioni, depistaggi. Forze contrapposte che si sono misurate ed hanno perso. La famiglia non si è mai arresa. “E’ un sacrosanto diritto avere verità e giustizia, non ci rinunceremo mai”, aveva detto, in occasione dell’ultimo anniversario della scomparsa, il fratello Pietro che, dopo la chiusura delle indagini da parte della Procura di Roma, era tornato a chiedere giustizia direttamente al Tribunale vaticano.

https://www.repubblica.it/vaticano/2018/10/30/news/vaticano_ritrovamento_ossa_caso_orlandi-210424222/

Ossa ritrovate nel seminterrato di alcuni locali della Nunziatura Apostolica in via Po, a Roma. Si indaga per omicidio anche la Procura, volendo dare una risposta al mistero delle due ragazze scomparse nel 1983. Il caso di Emanuela Orlandi, la 15enne di cui si sono perse le tracce nel 1983. Sono infatti in corso comparazioni, sul cranio e sui denti, con i Dna della ragazza e anche con quello di Mirella Gregori, l’altra giovane scomparsa a Roma nello stesso anno.

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lazio/caso-orlandi-il-vaticano-indaga-sul-ritrovamento-di-ossa_3172104-201802a.shtml

____________________

16 luglio 2017

Oggi è domenica, ho investito tempo in questa “idea”, volendo verificare e capire

…  anche in Politica è accaduto questo, accade ora ed accadrà in futuro.

  Fioravanti è solo uno “spigolo” di quella “tavola” (imbandita, nel dopo guerra)r a cui si sono seduti, Politici. Magistrati, Banchieri, Preti, Faccendieri, … chi ha “mangiato, giocato o usato” per proprio godimento

NAR o Nucleo Armato Rivoluzionario, nasce, si sviluppa e “scompare” in tempi rapidi, in un momento politico italiano, e non solo, molto particolare, difficile. ma utile per scombinare disegni politici contrapposti; i NAR svaniscono tra quintali di scartoffie, inchieste, processi, sub-commissioni, … che sotterrano ogni barlume di Verità.

Massimo Carminati, l’Uomo Nero del Teatro italiano

  Il caveau dei misteri. Carminati ha aperto lo scrigno ma “sembra” non abbia preso niente. Maldestro stupido o particolarmente cauto e previdente?

…  – …  La lista del Cecato, però, è lunga: dentro c’è anche il nome di Domenico Sica, magistrato e prefetto, già alto commissario per la lotta alla mafia, per anni nome di primo piano della procura capitolina, titolare delle indagini sulla scomparsa di Emanuela Orlandi, sull’omicidio di Aldo Moro, sull’attentato a Papa Giovanni Paolo II. Morto nel 2014, fino ad oggi nessuno aveva mai incluso Sica nell’elenco dei titolari delle cassette di sicurezza forzate da Carminati.

Cosa c’era dentro i suoi due forzieri svaligiati alla Banca di Roma? “Una parte della destinazione della cassetta risale a un’epoca in cui ero Alto commissario. Quindi non lo so, sarei anche tenuto alla riservatezza su quello che poteva contenere la cassetta, ecco…”, concederà Sica ai giudici della procura di Perugia che indagano sul furto al caveau. Quando questi ultimi torneranno a chiedergli se per caso la notte della razzia di Carminati ci fossero ancora documenti riservati nelle sue due cassette di sicurezza, l’ex magistrato negherà con forza.

Quel furto, però, era sicuramente “finalizzato alla sottrazione di documenti scottanti, utilizzabili per ricattare la vittima o terzi”,   … – …

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/05/23/mafia-capitale-il-furto-del-secolo-e-la-lista-dei-147-cosi-massimo-carminati-ha-messo-sotto-ricatto-la-repubblica/3601339/

  ” Due Forze applicate allo stesso punto e modo

                               se contrapposte, si Annullano!”

  Potrebbe essere una valida sintesi di quanto letto sino ad ora. Se provate ad usare lo stesso protocollo in altre situazioni, vi troverete a sentirvi veggenti, divini, …

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.