Palla di Fuoco illumina il Cielo

0 218

 

Palla di Fuoco illumina il cielo

(agg.ato) Martedì 2 ottobre ’18  h 08.36

2 ottobre 2018

 

Una “palla di fuoco” ha attraversato e illuminato il cielo buio di La Réunion, dipartimento francese nell’Oceano Indiano. Il bolide, una meteora brillante dall’aspetto di una vera e propria palla di fuoco, ha lasciato dietro di sé un’enorme e ben visibile scia luminosa. Le immagini dell’eruzione del vulcano Piton de la Fournaise prima che la meteora attraversasse il cielo ha reso il tutto spettacolo unico ed imperdibile

____________________

29 novembre 2017

m palladifuoco02

Due meteore, due gigantesche palle di fuoco crescere in cielo abbagliando chi stava guardando. Il tutto è successo poco dopo la mezzanotte di sabato a Wilcot, nel Wiltshire.

La prima meteora è apparsa ed ha attraversato il cielo intorno a mezzanotte. La seconda si è “esibita” tra le stelle sei ore più tardi, lasciando tutti sbigottiti.Secondo alcuni esperti, quella avvistata e ripresa questa notte è stata con ogni probabilità la più luminosa mai vista negli ultimi anni. Le due meteore hanno attraversato il Galles, l’Inghilterra, la Scozia e infine anche in Francia. A pubblicare il video su Youtube è stato il UK Meteor Observation Network.

http://terrarealtime.blogspot.it/2017/11/pioggia-di-fuoco-tra-francia-e-galles.html#more

___________________

23 novembre 2017v palladifuoco01

Chi l’ha vista, l’ha definita “Enorme Palla di fuoco“, che ha illuminato il cielo tra Calabria e Sicilia. Accaduto ieri mercoledì 22 novembre’17 alle h 18.30.

http://www.strettoweb.com/2017/11/palla-di-fuoco-rossa-calabria-sicilia-cieli/628973/

Miliaia sono le persone al Sud Italia, tra Calabria e Sicilia, che hanno visto la gigantesca palla infuocata solcare il cielo da sud/est verso nord/ovest, creando come al solito curiosità e timori

http://www.meteoweb.eu/2017/11/enorme-palla-fuoco-rossa-illumina-la-serata-calabria-sicilia-boom-segnalazioni/1005882/

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.