Nuvola “aliena” sopra Mosca. Presagio o suggestione?

0 63

Mosca Ottobre 2009. Nuvole o astronavi aliene pronte all'attacco?Se nel cielo improvvisamente si forma un anello di luce, immerso in un cielo plumbeo, grigio, minaccioso,… Una formazione di nuvole, forse mai vista da nessuno prima d’ora, sicuramente mai ripresa o fotografata, che sovrasta Mosca, cuore e simbolo della Russia, allarma anche gli uomini più scettici.                                      {loadposition promo_contenuti}

Alcuni dicono sia una bufala, altri un fenomeno naturale, altri ancora un’astronave aliena, mimetizzata tra le nuvole. Non sono in grado di confermare una versione o l’altra, posso solo affermare che ricorda film apocalittici, di invasioni aliene o catastrofi terribili, solo che questo fenomeno non è frutto di effetti speciali creati sul set, ma ripreso con un telefonino da una macchina che percorreva l’autostrada che costeggia la capitale russa.

Il filmato è comparso su YouTube 4 giorni fa, scatenando fantasia e curiosità da tutto il mondo, ma anche paure, dubbi, domande, a cui nessuno fino ad ora ha dato risposte convincenti.

Rimane l’incertezza del da farsi: iniziare a scappare, fare provviste pensando ad una guerra stellare (come non bastassero quelle terrestri!), costruire improbabili rifugi, o sedersi comodamente davanti al computer, godersi lo spettacolo, per poi andare alla finestra e scrutare il cielo, per sperare di essere altrettanto “fortunati” nel filmare un altro Fenomeno straordinario.

Per questa sera il cielo che vedo è attraversato da grosse nubi, veloci e turbolente, dagli squarci intravedo brillare le stelle, che sembrano più lucenti del solito, ricordano le notti di Dicembre.  
Lo straordinario è il Freddo pungente. Da 28 gradi (ieri pomeriggio) siamo a 4, 5 gradi. Il termometro continua a scendere in picchiata. Oltre 20 gradi di sbalzo nelle 24 ore, direi che per la nostra Italia, è veramente anomalo.

Nell’Oroscopo/Previsioni (meteo) di Ottobre, avevo previsto clima instabile, dal costume da bagno al maglione, ma non addirittura al cappotto!
http://www.gazzettinodellamagia.it/

Cosa ci attende ancora? Dopo le nuvole aliene, le inondazioni simili a quelle africane, le trombe d’aria tipo America, la febbre emorragica, i terremoti,…

                             {loadposition promo_contenuti}  

Anche persone come noi, che nel 2012 vogliono vedere solo un diverso modo di vivere, e tendono ad escludere presagi funesti, iniziano a riflettere se è il caso di fare provviste di alimentari e carburante.

Non ci credo, ma non lo escludo, e per non sbagliare inizio a scrivere una lista di cose indispensabili! Allarmismo ? No, sana/equilibrata precauzione!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.