ASTEROIDI in Arrivo. ALERT Mondiale

0 133

Asteroidi in arrivo! Sembra che dopo le ciofeche gli Esperti compresi capi stato e forze armate, inizino a pensare come salvare il fondoschiena nel caso asteroide prenda mira alla Terra. Non è lontano il momento che nuovamente avremo fuochi d’artificio in cielo e vetri infranti in terra (Russia 2013)

(agg.ato) Venerdì 27 settembre ’19  h 07,05.

27 settembre 2019

Oggi venerdì 27 settembre, alle 5:54 (ora italiana), il passaggio ravvicinato di 2006 QV89, l’asteroide che ha ‘preso in giro’ per anni gli scienziati. lo steddo che era previsto per il 9 settembre. Esperti i quali, si spera, non sbaglino anche distanze e probabilità impatto!

http://www.meteoweb.eu/2019/09/doveva-colpire-la-terra-il-9-settembre-lasteroide-qv89-si-avvicinera-al-nostro-pianeta-domani-mattina-allalba/1319184/

_____________________

16 settembre 2019

Il nuovo “profugo” extraterrestre è atteso per il 3 ottobre come già fatto notare in precedenza

Sembra che uon dei nuovi “profughi” spaziali FT3 irrompa con determinazione in cronaca, speriamo solo in quella! E’ bello cicciotto, pesante e molto veloce

https://notiziein.it/nasa-osserva-asteroide-ft3-che-potrebbe-entrare-in-collisione-con-la-terra-214709

________________

23 agosto 2019

Asteroide QV89 2006, poco più di un sasso vagante nello Spazio che al momento secondo gli scienziati ha un’infima probabilità di entrare in collisione con il nostro Pianeta il 9 settembre (2019)

Della “serie” non credo alla catastrofe – fine del Mondo e simili, ma ho anche seri dubbi sulle previsioni astronomiche! Che già dimostrato numerose volte, non prevedono asteroidi realmente pericolosi, se non DOPO caos!!! (Russia 2013!)

https://www.wired.it/scienza/spazio/2019/06/11/asteroide-terra-settembre-qv89-2006/?refresh_ce=

Quali metodi sono stati inventati dagli scienziati per proteggere la Terra nel caso un enorme oggetto celeste decidesse di farci visita?

_________________

10 luglio 2019

L’asteroide FT3 sfreccerà vicino al nostro pianeta il prossimo 3 ottobre. Autunno con “Presenze” importanti. “Sassolini” pericolosi movimenteranno anche le giornate degli Esperti “rinco”

http://www.meteoweb.eu/2019/07/asteroide-passera-terra-ottobre-ft3-gigante-340-metri/1285914/

____________________

18 giugno 2019

La NASA ha realizzato la simulazione nell’ambito di un esercizio di “difesa planetaria”, un evento che è diventato un appuntamento fisso all’interno della comunità di difesa. L’esercizio è stato fallimentare per i risultati ottenuti. New York colpita e distrutta dal meteorite o asteroide. Calcoli e strategie non sono riusciti ad eliminare la catastrofe incombente.

Movimenti di questo tipo, difesa militare strategica a difesa del nostro pianeta, in caso di collisione con oggetto spaziale, in questi mesi si sono moltiplicati. c’è qualcosa che realmente potrebbe cadere frantumando il nostro avvenire? Asteroidi in arrivo ?

https://www.newnotizie.it/2019/05/06/new-york-distrutta-da-un-asteroide-la-simulazione-della-nasa-fa-paura/

Come Fermare un Asteroide.

La tecnologia moderna può garantirci sicurezza evitando  un terribile disastro? Quanto sono pericolosi davvero asteroidi, meteoroidi e comete? Scopriamo insieme quali metodi sono stati inventati dagli scienziati per proteggere la Terra nel caso un enorme oggetto celeste ci prendesse di mira.

_________________

31 maggio 2019

Tanti gli asteroidi in arrivo tra cui Apophis

Apophis fu scoperto il 19 giugno 2004 dal Kitt Peak National Observatory, in Arizona, da Roy A. Tucker, David James Tholen e Fabrizio Bernardi del progetto di ricerca asteroidi finanziato dalla NASA all’Università delle Hawaii. Questo gruppo osservò Apophis per due notti. Al nuovo oggetto fu assegnata la designazione provvisoria di 2004 MN4.

La possibilità di un impatto per il 13 aprile 2029 fu calcolata dal sistema automatico SENTRY del programma NASA per lo studio degli oggetti near-Earth. NEODyS, un sistema automatico simile in uso all’Università di Pisa, in Italia, e all’Università di Valladolid, in Spagna, confermarono la possibilità di una collisione fornendo previsioni simili alle precedenti.

Il 27 dicembre furono identificate alcune osservazioni pre-scoperta effettuate il 15 marzo 2004, osservazioni che consentirono di effettuare un più preciso calcolo dell’orbita. In effetti il passaggio del 2029 risultò molto più ravvicinato di quello ipotizzato nelle prime previsioni (quasi alla stessa distanza di un satellite geostazionario), ma l’incertezza dei calcoli era ormai così piccola che il rischio di impatto per quella data poteva essere escluso.

Il passaggio ravvicinato del 2036 presentava ancora un certo rischio. A gennaio 2006 la probabilità cumulata della scala Palermo risultava essere di -1,39, mentre sulla scala Torino Apophis era al livello 1.[3]

Il 30 dicembre 2009 il capo dell’agenzia spaziale russa Anatoly Perminov dichiarò l’intenzione di convocare un vertice internazionale per valutare una missione allo scopo di distruggere l’asteroide: in effetti nonostante la possibilità di accadimento dell’evento catastrofico fosse bassa, gli effetti che essa potrebbe avere sarebbero talmente disastrosi da rendere utile un intervento diretto per scongiurare anche quella minima possibilità.

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/spazio_astronomia/2019/05/02/ci-si-prepara-al-ritorno-dellasteroide-apophis-_4bfaaa85-2a2d-46a2-a3fa-6c2304efa746.html

_______________________

24 maggio 2019

Ricomincia la sfilata degli asteroidi  in arrivo potenzialmente pericolosi, ma a detta degli Esperti innocui. Sarà vero?

L’asteroide è considerato potenzialmente pericoloso. 1999 KW4 passerà la terra il 25.05.2019. Non c’è rischio di impatto! Tuttavia, questo asteroide stimato con il suo diametro stimato di 1,6 km – 3 km è un oggetto pericoloso , dalla forma insolita e “viaggia” un compagnia di un sua Luna.

Arriverà ad una velocità di oltre 77.000km/h. Il passaggio più vicino si avrà all’1:05 di notte (ora italiana) del 26 maggio. L’asteroide 1999 KW4 è composto da una roccia spaziale principale ampia poco meno di 1,5km e da una luna ampia 0,5km che orbita intorno ad esso.

http://www.meteoweb.eu/2019/05/enorme-asteroide-accompagnato-mini-luna-sfreccera-vicino-terra-weekend-considerato-potenzialmente-pericoloso/1265472/

_________________

4 maggio 2019

Sino ad Aprile 2019, sono stati trovati oltre 20.000 asteroidi, la cui orbita si avvicina a quella della Terra. Molti di questi asteroidi sono stati classificati come potenzialmente pericolosi per il nostro pianeta.

La Terra sarà colpita da un altro grande asteroide, il problema è che non sappiamo quando.

http://www.meteoweb.eu/2019/05/terra-colpita-grande-asteroide-non-sappiamo-quando-come-affrontare-minaccia/1257412/

La NASA ha avvisato che il gigantesco asteroide Bennu,

potrebbe rilasciare 80.000 volte l’energia rilasciata dalla bomba atomica di Hiroshima se entrasse in collisione con la Terra, mettendo potenzialmente fine alla vita come la conosciamo oggi. Bennu, con la sua altezza di circa 500 metri è più alto dell’Empire State Building e si stima che sia 1.664 volte più pesante del Titanic.

http://www.meteoweb.eu/2019/01/asteroide-bennu-apocalisse-impatto-terra/1206632/

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.