Gerard Croiset Sensibile Sensitivo

Gerard Croiset sensitivo, particolarmente sensibile a chi o cosa lo circondava

0 34

Gerard Croiset  ebbe grande notorietà per facoltà paranormali che a lui permisero di ritrovare persone scomparse o risolvere crimini del passato.

(agg.ato) Venerdì 21 giugno 2019  h 11.05.

21 giugno 2019

Gerard Croiset è nato con il cognome Boekbinder, A 10 anni fu riconosciuto legalmente e divenne Croiset.

Nacque il 10 marzo 1909 a Laren, Paesi Bassi e morì 71 anni dopo
il 20 luglio 1980 a Utrecht, Paesi Bassi.

Chi ha avuto modo di conoscerlo, descrive un uomo umile ma tormentato dall’idea di non essere creduto e di non essere in grado di gestire le sue doti al meglio.

Gerard Croiset era un medium, psicometrista e parapsicologo che dimostrò grandi capacità spiritiche e doti medianiche.

Lo stesso Croiset affermò di avere acquisito consapevolezza dei suoi straordinari poteri allorquando iniziò a lavorate come tecnico in una orologeria locale. Sperimentò visioni di eventi futuri riguardanti la vita del suo datore di lavoro. Eventi che puntualmente si verificarono.

Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, la polizia olandese cominciò a consultare Croiset per risolvere casi omicidiari e di persone scomparse. Secondo i rapporti dell’epoca, Croiset era in grado di fornire dettagliate informazioni su crimini e persone scomparse, semplicemente entrando in contatto con i loro oggetti personali (psicometria)

Breve spezzone dalla trasmissione “A proposito di ESP”, andata in onda il 24 giugno 1973 sul Secondo Canale RAI. Il programma era incentrato sul veggente olandese Gerard Croiset e sul professor Willem Hendrik Carl Tenhaeff, dell’Istituto di Parapsicologia dell’Università di Utrecht. Qualche settimana prima la RAI aveva trasmesso lo sceneggiato in 4 puntate “ESP”, anche questo dedicato a Croiset.

Accadde l’8 maggio 1978 giunge a Roma Gerard Croiset. Chiamato in Italia dall’Interpol per collaborare con le forze dell’ordine ed i servizi segreti italiani, per ritrovare Aldo Moro, Presidente del Consiglio in carica, rapito dalle Brigate Rosse.

Il rapimento avvenne il 16 marzo in via Fani (Roma), ove fueono trucidati  senza pietà tutti gli uomini della scorta.

Alcuni noti politici avevano addirittura affermato di aver tentato una seduta spiritica chiamando in causa lo spirito di Giorgio La Pira (amato e compianto sindaco di Firenze morto 5 novembre 1977)

Come è noto, Aldo Moro fu ammazzato e ritrovato il 9 maggio 1978

Molti sono i casi in cui è stato interpellato Gerard Croiset, molti sono quelli in cui il suo contributo è stato determinante.

Fenomenale è lo sceneggiato Rai – E.S.P. – con Paolo Stoppa che interpreta Gerard Croiset

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.