Iboga – Ibogaina , Medicina – Rituale, Scoperta scientifica ” nuova o Culto millenario? – VIDEO –

0 429

 

q0iboga11   L’Ibogaina è una molecola psicoattiva presente in diverse piante, principalmente nell’Iboga .Scoperta negli anni ’60 come elemento sostanziale per  la disintossicazione dalla dipendenza da eroina. Di Droga si muore, l’ Ibogaina aiuta a risolvere …

 (agg.ato) Mercoledì 6 marzo ’19  h 11.51

 

3 luglio 2016

q0iboga01    Continuano notizie e conferme su Utilità, facile produzione e Risultati.

https://sites.google.com/site/lapazienzaefinita/iboga

 

——————————————————————————————————–

  Martedì 01 Aprile  h08.21

… parte del problema più velocemente. Ed è qui che mi sorge una domanda: – Pq0iboga03erché non viene usata e diffusa diffusa Più e Meglio?

La scoperta è stata casuale ma subito accertata poiché la sua somministrazione evitava le crisi di astinenza ed accelera il  procedimento di “guarigione”.  ( ‘ ‘ ) Purtroppo dalla droga o altra dipendenza, non si guaisce Mai!! Ma si impara a controllare e limitare gli impulsi.

Alq0iboga04cuni motivi della scarsa divulgazione dell’Ibogaina sono legati ai rischi che comporta a pazienti con alcune patologie ed alla proprietà allucinogene che detiene. In Italia, anche se non pubblicizzata correttamente, è legale mentre non lo è: Stati Uniti, Svezia, Danimarca, Belgio e Svizzera

Il q0iboga05Biwiti è la Religione che adopra la radice dell’Iboga, per ottenere uno stato allucinogeno, il quale permetterebbe ad alcuni di raggiungere un livello di coscienza superiore. In Gabon l’uso della radice per rituali q0iboga09religiosi, è particolarmente diffuso perché la religione stessa è la più praticata. Il Biwiti  è un culto che include il culto degli antenati, dei morti ed il Cristianesimo.

Particolare curioso è il constatare che tra i “profeti” del Biwiti ci sono numerosi catechisti e diversi seminaristi che rafforzano con la loro buona conoscenza dei testi sacri, la suggestione data dall’Antico Testamento.Chi vuole accostarsi  a questa Religione deve superare molte prove, il percorso è difficile ed insidioso e richiede, oltre ad un buon fisico un ottimo equilibrio psichico.

q0iboga07  Alcuni passaggi dell’iniziato, comprendono riti in uso nel cattolicesimo, come la q0iboga06confessione pubblica ed individuale a cui segue l’assunzione dell’Iboga, momento centrale del culto, ove l’uomo si connette con un’altra realtà; ove spiriti ed entità si rendono comprensibili anche all’iniziato, con messaggi che poi trasmetterà a tutta la comunità.

La conoscenza e l’uso dell’Iboga comprende anche una secolare pratica di q0iboga08guarigione concessa a chi ha superato determinate prove. Da ricordarsi che l’eccesso o la cattiva assunzione della radice può portare alla Morte del paziente.
http://pier-maria.blogspot.it/2008/09/la-luce-del-bwiti.html

wikipedia.org/wiki/Ibogaina

Iboga,  testimonianza diretta. di un giornalista che ha voluto sperimentare l’assunzione della radice. I suoi effettti …

Un ragazzo ha provato l’Iboga per disintossicarsi dalla droga, dopo 20 anni di falllimenti

  Non è la soluzione Totale,  ma è un valido Aiuto! L’Iboga guarisce, chi Veramente vuole disintossicarsi.

    L”assunzione della radice va seguita da personale competente e completata con terapia psicologia.

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.