SUPERSTIZIONE e SOGNI – Seconda Parte

0 131

Superstizione. Il gatto nero, protegge chi lo ospita dalla sventuraCredere che un gesto, un oggetto o un simbolo, di cui siamo venuti  a contatto, nella realtà o nei sogni, ci possano difendere, proteggere, prevenire o favorire nella vita quotidiana.
Spiegazione più articolata la troverete in Superstizioni – Prima Parte.
http://www.gazzettinodellamagia.it/mondo-che-vai/

Nell’elenco che segue oltre alle Superstizioni, troverete l’Iterpretazione dei Sogni.                               {loadposition promo_contenuti}

Riporta alcune credenze popolari, ancora vive in Italia ed in varie parti del Mondo
Nello stesso elenco riporto la simbologia dello stesso elemento, che assume se sognato, ma con interpretazione più moderna, adeguata ai giorni nostri.

Il tutto è una raccolta di esperienze, osservazioni e studi, trascritti e verificati,  iniziata 30 anni fa e che ancora continua,  infatti viene costantemente aggiornata
Nulla si crea o si distrugge, ma Tutto si trasforma.

[ – ] = Superstizione     [ * ] = Sogno     [nuovi inseriti o modificati]  

ABETE – Albero di Natale – Pino
– Regalato, garantisce lunga vita al ricevente.
Se si eseguono 12 giri intorno ad un Abete o albero simile, all’alba del giorno del Solstizio d’Inverno, si otterranno denari e serenità, per tutto l’anno seguente.

* Preannuncia una grande gioia in famiglia.
Presagio nefasto se l’Abete è secco, spennacchiato, coricato a terra o spezzato.

ANELLO
– Porta fortuna mettere un anello con la pietra di nascita.
– Se la fede nuziale viene persa, per evitare che l’infelicità piombi sulla coppia, va riacquistata immediatamente un’altra vera che dovrà essere infilata all’anulare dal partner, come durante il rito nuziale.
* prevede legami duraturi negli affari; se nel sogno vedete solo una fede, un socio, un collega o un familiare, si allontanerà da voi entro breve tempo

ASCIUGAMANO
– Non adoperate lo stesso asciugamano in due: litigherete sicuramente

BACIO
– In Inghilterra, si crede che una ragazza non si sposerà se, dopo aver baciato un uomo con i baffi, le resta un pelo sulle labbra.

CANDELEAccendere candele in casa, allontana gli spiriti cattivi
– Porta male la goccia di cera che cade lungo il lato della candela.
– Gli sposi di Crana (Novara), terminato il rito nuziale, soffiano insieme per spegnere due candele. Se le spengono nello stesso momento, vivranno a lungo insieme, altrimenti segno di vedovanza.

CANE
– Il suo ululato in notti di luna nera, è presagio di morte.

CAPELLI
– Se volete evitare la calvizie tagliate i capelli durante la luna nuova.
– Un capello sulla spalla preannuncia l’arrivo di una lettera.
– Sognare capelli è presagio di discordia

CAPODANNO
– Porta fortuna incontrare una persona di sesso opposto la mattina di capodanno
– Porta sfortuna vedere, invece, un cavallo bianco
– si gettano oggetti vecchi dalla finestra per liberarsi di preoccupazioni e affanni, e per auspicarsi fortuna
– Mangiare lenticchie, uva o datteri, la notte di San Silvestro, vuole dire propiziarsi certamente la fortuna economica durante l’anno.

CAPPELLO
– Porta male posarlo sul letto. La morte potrebbe essere invitata allo stesso letto,…

CUCCHIAIO
– Porta sfortuna tenerlo con la mano sinistra.

Cuculo annuncia vita nuova o conclusione di una malattia CUCULO
– Se udite il canto del cuculo, afferrate in fretta tutto ciò che in quel momento ai vostri piedi e portatelo addosso per un po’ di tempo: vi porterà fortuna.

FAGIOLO
– Nell’antichità simboleggiava l’immortalità per la sua proprietà di conservare a lungo la forza vitale e di riacquistare freschezza se immerso in acqua.
– Le fanciulle greche e le matrone romane indossavano collane o bracciali con ciondoli a forma di fagiolo. Si riteneva che questo piccolo oggetto fosse sufficiente per ottenere ricchezze e amore.

FERRO DI CAVALLO
– E’ un segno di fortuna trovarne uno. Appenderlo sull’uscio di casa, allontana gli spiriti maligni.

FIAMMIFERI
– Porta sfortuna utilizzare in tre lo stesso fiammifero, teoricamente il più piccolo dei 3 è soggetto a sventura

FIENO
– Se vedete un covone di fieno, prendetene un filo ed esprimete un desiderio: esso si avvererà se pronuncerete la frase – un carro de fien, un’ora de ben!- In Friuli molto usata come propiziatoria

FORBICI
– Se cadono a terra, prima di raccoglierle, posatevi il piede sopra per annullare il cattivo presagio
– Se cadendo, una delle lame si conficca nel terreno presagio di morte

GABBIANO
– Porta sfortuna ucciderne uno.

GALLO
– Se canta prima di mezzanotte preannuncia cattivo tempo

GAZZA
– Porta male vederla al mattino a digiuno
– Vedendo uno stormo di gazze girare verso sinistra la giornata sarà felicissima, se lo stormo va a destra il giorno sarà negativo
– Un innamorato che dovesse vedere una gazza ha poche possibilità di successo con la sua ragazza.

GRUCCIA
– Porterebbe male appoggiare le grucce sul letto. La malattia potrebbe colpirne il possessore
    
                                   {loadposition promo_contenuti}

INCROCIARE (qualcuno o qualcosa)
– Scarpe, posate o altri oggetti porta sfortuna, perché in epoca medioevale, erano considerate un’offesa alla Croce di Cristo.
alcuni riferimenti sono stati tratti da "leggende metropolitane"

INCUDINE
Se propria, conservarla sempre in coppia con un martello (mai lasciarla spaiata o vi saranno inflitte umiliazioni o danni da sopportare, senza possibilità di reagire.

LABIRINTO
Labirinto semplice da disegnare su terra, carta o sabbiaChi volesse ritardare un pagamento, prolungare una causa legale, rinviare un incontro,… dovrebbe disegnare un labirinto (o fotocopiarlo) su cui andrà scritta la data da posticipare, se trattasi di denaro, aggiungere anche la cifra.
Se possibile, il labirinto sarà tracciato sulla terra o sulla sabbia, insieme a date e somme, altrimenti su un foglio di carta, che poi dovrà essere distrutto.

LAGO
Non gettare mai un fazzoletto il un lago o saranno le vostre lacrime a colmarlo.

LATTE
Di buon auspicio se regalato, offerto, trovato, bevuto dopo il tramonto con la persona amata.
Nefasto se rovesciato sul letto. Da evitare che il padre dia il latte (biberon) al nascituro, prima di 7 giorni dalla nascita o la coppia madre – padre è destinata a dividersi/separarsi.
Se volete attrarre la Fortuna, mettete un piattino di latte alla finestra in Luna Nuova (Nera), lasciandolo per due notti consecutive.

LEGNO
Chi si ferisce o sogna che accada, con legno o spina di legno, ospita nella propria casa una persona traditrice, ingannevole, ambigua.

continua …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.