TERREMOTO Settembre 2018

0 49

TERREMOTO Settembre 2018

Dopo 9 giorni di “calma” la Terra ricomincia a saltare. Un mese che evoca tristi ricordi del passato sismico. Esperti permettendo, si cercherà di viverlo serenamente confidando in loro  Allarmi tempestivi, notizie non occultate, prevenzioTne e non ciofeche, come già accaduto, anche in tempi recenti, costato la vita a centinaia cittadini inermi ed ignari

(agg.ato) Domenica 30  settembre ’18  h \0.21

 

30 sette mbre 2018

Terremoto Settembre ci lascia con uona scossa moderata ma intensa che ha fatto sobbalzare cittadini ed Esperti dormienti

_____________________

.   Si chiude il mese con scosse diverse ed in aumento

_____________________

29 settembre 2018

 

Vulcani tremano, brontolano, mentre il mare ondeggia e sussulta in modo anomalo. Chissà se gli Esperti di sono risvegliati dal topore dato dalle cattive abitudini?

Meglio se bevono 5 caffè per essere efficienti totalmente almeno gli ultimi giorni del mese, dato che ottobre sembra si aprirà con esibizioni non sempre piacevoli o solo coreografiche

____________________

28 settembre 2018

 

 

 

https://www.inmeteo.net/blog/2018/09/28/sequenza-di-terremoti-tra-sicilia-e-calabria-rischio-sismico-alto-comunicato-ingv/

Vulcani all’opera, in poche ore già due, ma sembra si arriverà a 4, con scosse, boati e onde …

https://www.inmeteo.net/blog/2018/09/28/campania-lieve-scosse-sismiche-nellarea-di-pozzuoli-e-solfatara-legati-al-bradisismo-vulcanico/

Vulcani silenziosi da settimane potrebbero riprendere spazio in prima pagina, infatti prime mini-scosse alle pendici dell’Etna; lo Stromboli si metterà a pari quanto prima. E’ sufficiente avere pazienza per verificare

Sisma  avvertito chiaramente nell’area epicentrale sin verso Giarre, Zafferana Etnea, Linguaglossa, Mascali, Riposto, Milo e Acireale. Stando alle segnalazioni della popolazione, sono stati avvertiti tremori e boati durati alcuni attimi. Si è trattato di un sisma di natura vulcanica legato all’Etna.
https://www.inmeteo.net/blog/2018/09/28/etna-catania-scossa-di-terremoto-con-boati-avvertita-tra-giarre-milo-mascali-zafferana-dati-ingv/

Come previsto e senza Mega-computer scossa importante ha smosso fondale Tirreno

https://www.inmeteo.net/blog/2018/09/28/terremoto-al-sud-intensa-scossa-tra-sicilia-e-calabria-paura-a-messina-e-reggio-dati-ingv/

________________________

27 settembre 2018

Esperti vi siete svegliati? Qualcosa di diverso si stà “muovendo” nel Tirreno. I mega-computer ed un robottino subacqueo darebbero alcune risposte, usateli!

_____________________

25 settembre 2018

Il mare riprende a ribollire e le soprese non mancheranno. E’ solo un avviso, chissà se i nostri Esperti lo ascolteranno?

Un terremoto di magnitudo 3.5 è avvenuto nella zona ‘Mar Ionio Settentrionale’ alle 15:14. La scossa non sarebbe stata avvertita dalla popolazione e si è verificato con coordinate geografiche (lat, lon) 38.26, 17.21 ad una profondità di 37 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. E’ la seconda scossa in Calabria in due giorni, ieri, infatti, un terremoto si era verificato a Squillace di magnitudo 2.4.

https://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/terremoto_oggi_mar_ionio_calabria_costa_catanzaro_25_settembre_2018-3996747.html

_____________________

12 settembre 2018

Terremoto settembre prende vigore – Scosse più intense arrivate come il disagio di Esperti e cittadini

_____________________

9 settembre 2018

.

.    Solitamente le scosse di mag.3.0 passano in sordina, mentre oggi ne hanno dato notizia anche nei Tg del mattino. Che sia presagio di altre più intense?

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.