Boati, terremoti, spiegazioni improbabili, … aumentano la Paura.

0 20

Boati, scosse terremoto, depositi gas sotto terra,... Fenomeni collegati?   Aumentano le segnalazioni di improvvisi boati a cui non si sa dare spiegazione. Spesso agli stessi seguono terremoti, ma nessuno vuole prendersi la paternità delle ipotesi che proliferano in rete. Nel frattempo sisma scuote i fondali del Mediterraneo  (Mw 5.7)   http://notiziein.it/

15:13:44.0 UTC. Terremoto anche a Roma (Mw 3.5).
Le “sorprese” continuano!
                                 {loadposition promo_contenuti}

 La capitale, è stata protagonista questo pomeriggio di un sisma con parametri più alti rispetto ai precedenti (ultimi mesi).
Magnitude    ML 3.5
Region    SOUTHERN ITALY
Date time    2012-07-09 15:13:44.0 UTC
Location    41.87 N ; 12.71 E
Depth    2 km
Distances    18 km E Rome (pop 2,563,241 ; local time 17:13:44.9 2012-07-09)
5 km NW Palestrina (pop 18,275 ; local time 17:13:44.9 2012-07-09)
http://www.emsc-csem.org/Earthquake/

In queste settimane diverse segnalazioni  sui boati :
   “Un boato nella notte ha spaventato l’intera zona della Bassa orientale. A Romano, Cividate, Calcio e fino a oltre il confine con i paesi della provincia di Brescia. In molti intorno alle 00.30, hanno avvertito un frastuono simile ad un’esplosione che ha fatto tremare le finestre e svegliare chi già era a letto. …”
http://www.bergamonews.it/156668

Il fatto si ripete e le spiegazioni ufficiali “inciampano” …
http://www.bergamonews.it/
http://www.bergamonews.it/
http://www.bergamonews.it/cronaca/quel-misterioso-boato-proveniva-dallacciaieria-

“Boati sotterranei uditi anche in Cadore
Ma il sindaco Fedon è tranquillo: – Abbiamo fatto sondaggi, il paese è sicuro, …”
http://corrierealpi.gelocal.it/
http://www.radioclub103.it/

    5 aprile 2012 alle 17:10
“ … probabile che non c’entri nulla col terremoto, ma stamattina alle ore 4.00 circa io e mia moglie abbiamo udito alcuni boati che sembravano come bombe di giochi pirotecnici ma molto forti e lontani,a cadenze regolari di alcuni secondi,per la durata complessiva di circa 10-15 minuti … “
http://www.radiortm.it/

   News 16-04-2011
“Un boato anomalo ha spaventato i cittadini di Abbadia San Salvatore questa notte circa venti minuti dopo la mezzanotte. Nell’aria si è sentito un colpo potente, una sorta di sparo amplificato, seguito da un boato il cui eco si è propagato per un paio di secondi. Il territorio non è nuovo a questo tipo di evento misterioso che ancora non trova spiegazioni concrete e certe. Ciò, com’è normale, fa sorgere qualche spontanea perplessità. …”
http://www.oksiena.it/

“Alle 22.02 di martedì 26 giugno la rete sismica nazionale ha registrato un terremoto di magnitudo 2,5 nella zona  del Chianti senese con epicentro Castelnuovo Berardenga”
http://www.sienanews.it/

“Ancora una scossa di terremoto nel Chianti senese, come martedì sera e allo stesso orario. Il movimento tellurico (a 8,7 chilometri di profondità), di magnitudo 2.4 della scala Richter, questa volta alle 22:07, ha interessato alcuni comuni della provincia: Castelnuovo Berardenga”
http://www.oksiena.it/

4 giugno 2012. Isola d’Elba.
“I residenti di San Piero e di altre località del versante occidentale dell’isola che avevano udito un forte boato e visto tremare i vetri delle finestre per alcuni istanti.
Un fenomeno simile, con boati e vibrazioni di vetri, è stato registrato tempo fa anche in Lucchesia senza peraltro, nonostante gli studi e le indagini intraprese, riuscire a capirne la provenienza.”
http://iltirreno.gelocal.it/

“ GROSSETO. Il terremoto in Emilia? C’è chi pensa che sia colpa delle perforazioni finalizzate all’estrazione del metano, la cosiddetta attività di fracking che una società, la Independent Resources plc, con sede a Londra, ha svolto in passato anche nella piana di Ribolla.
La notizia rimbalza su Facebook e su migliaia di bacheche, lanciata da Maria Rita D’Orsogna, fisico italoamericano, impegnata da tempo sul fronte ambientalista.
Negli ultimi giorni la Maremma è stata citata più volte in questa romanzesca ricerca del big bang per il terremoto in Emilia.
Nessuno – beninteso – ha detto o scritto che i crolli a Mirandola o a San Felice si devono collegare alle esplorazioni compiute nella valle del fiume Bruna, ma c’è chi ritiene che le perforazioni nel grossetano potrebbero esser state replicate in Emilia, con esiti un po’ diversi… e che non siano affatto sicure come raccontato dai tecnici della società. D’altra parte, proprio a San Felice, la stessa Independent è stata autorizzata a stoccare gas sotto terra. …”
http://iltirreno.gelocal.it/

Ogni persona trovi le sue verità, in questi ed altri articoli.
Internet non ha limiti.
Non fermatevi a cercare e chiedere risposte per placare i dubbi che non vi fanno dormire sonni tranquilli, il non farlo potrebbe costarvi la vita!

                          {loadposition promo_contenuti}

Se quanto descritto nell’articolo, è totalmente vero, io inizierei a preoccuparmi…
“ … Nella mattina di oggi alle ore 8,10-8,20 circa, si recavano sul posto 4 furgoni bianchi con uomini in tenuta simile alla mimetico-militare, si pensa per effettuare i rilievi del caso, mentre un elicottero ha sorvolato la zona per diversi minuti.
Sta di fatto che la strada è rimasta chiusa al traffico dalle 6 alle 9,30. …”
Se dei militari vengono utilizzati per chiudere strade, deviare il traffico, fare dei rilievi,… qualcosa sta accadendo
http://www.bergamonews.it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.