FLAUTO “MAGICO”, ma per gli Archeologi!

0 60

Flauto di Ach, sezione e frammentiSensazionale ritrovamento nella valle di Ach, a Sud della Germania, di un flauto risalente a circa 35mila anni fa.
Il flauto sembra sia stato realizzato con un osso di avvoltoio (o grifone) ; è lungo 22 centimetri, presenta cinque buchi e risulta sia utilizzabile come un flauto dei giorni nostri.                     {loadposition promo_contenuti}

E’ lo strumento più antico e completo ritrovato fino ad oggi, che comprova che i nostri antenati conoscevano la musica e ne I reperti di Auch (Germania)mantenevano la tradizione.
fonte: nature.com ; virgilio.it ; ilmessaggero.it  

http://www.nature.com/

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=48951860a39b4b23

http://www.ilmessaggero.it/MsgrNews

L’uomo 35 mila anni fa aveva la pelle olivastra e scura, le labbra Presunta immagine, costruita al computer, di un uomo europeo di 35 mila anni facarnose, le narici larghe,… molto simile alle caratteristiche degli africani.
Ora abbiamo la conferma che anche il nostro antenato, amava la musica, inoltre aveva appreso come costruire degli strumenti per accompagnare canti e balli, ideando un metodo di cui ora disponiamo la prova certa, grazie al ritrovamento di Ach. Immaginiamo gli uomini di allora, riuniti intorno al fuoco, sotto un cielo stellato, che salutano il giorno ed accolgono la notte, al “Magico” suono del Flauto
                            
                                 {loadposition promo_contenuti}

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.