20 cornacchie grige congelate per i vip, macabro scherzo o rito magico?

0 473

Scherzo, streghe, massoni o deficienti crudeli?   Sabaudia, Martedì 24 Agosto 2010
Le carcasse di venti cornacchie grigie, collocate a circa 30 metri l’una dall’altra secondo una disposizione ben precisa, sono state ritrovate nella tarda serata di ieri dal personale del corpo Forestale dello Stato sulla spiaggia di Sabaudia, nel tratto compreso tra due stabilimenti balneari, davanti alle ville di alcuni “vip”.

(agg.ato) Lunedì 13 maggio ’19  h 10.46

.

13 maggio 2019

Quanto avete letto accadde nel 2010. Oggi nel 2019 posso affermare che la ritualistica è in auge con il “fare” positivo ma anche molto agire malefico. Crisi economica e crisi di validi riferimenti mentali, porta alla ricerca di soluzioni rapide e risolutive alternative.

Attenzione a ciò che fate: ognuno di noi “raccoglie” ciò che semina!

Ogni settimana ricevo da 4 a 10 richieste per agire usando rituali o magia “neri”. Sarebbero pagati molto bene, ma tralasciando “i Credo” personali, non li eseguo perchè so che quanto viene eseguito con magia, prima o poi ritorna con gli interessi; se bene fai, bene avrai, se malefico smuovi, malefico riceverai!

________________

26 agosto 2010

“… I veterinari hanno escluso che la morte degli animali sia avvenuta per malattia o arma da fuoco. È stato ipotizzato un avvertimento malavitoso o un gesto goliardico. Il congelamento dei volatili sarebbe infatti successivo alla morte.

Gli esemplari erano appoggiati sul ciglio della strada, uno era stato lasciato davanti al portone di una villa, un altro ancora decapitato. Lunedì notte gli agenti del Corpo Forestale di Sabaudia hanno provveduto a raccogliere gli animali e oggi  è stato svolto l’esame autoptico per far luce sulle cause del decesso. In città sono circolate ipotesi fantasiose: dall’apocalisse, all’epidemia, al disegno biblico. … “ – Leggi articolo completo
http://www.latina24ore.it/
Le vittime alate. Cornacchia grigia
Le cornacchie nella Magia.
La cornacchia è considerata “speciale, diversa e unica” come simbolo nella magia.
La cornacchia nella ritualistica è simile nelle funzioni al corvo. Ma cosa che voglio sottolineare: NON SI UCCIDONO NE CORNACCHIE O ALTRO ANIMALE! “SANGUE CHIAMA SANGUE!” Potreste ottenere un beneficio momentaneo uccidendo una colomba o un corvo, ma poi il sangue versato dell’animale, richiederà altro sangue… IL VOSTRO!
Nel rito l’animale può essere rappresentato con un disegno, con una piuma o con un ciuffetto di peli, nel caso di gatti, cani o cavalli.
Per saperne di più …
http://www.esoterya.com/

Numero “20” nella Magia e non solo…
http://www.magiadeinumeri.it/tsld020.htm

Numero “21” nella Magia e non solo…
http://www.tradizionesacra.it/

Numero “30” nella Magia e non solo…
http://www.magiadeinumeri.it/

Numero “33” nella Magia e non solo…
http://www.chiesaviva.org/

Uso animali nella ritualistica
http://www.chupacabramania.com/

Il corvo si distingue dalla cornacchia perchè ha il piumaggio completamente nero    Personalmente penso che  tale gesto comprenda due intenti: lo scherzo e la minaccia. chi l’ha organizzato voleva avere l’attenzione dei media, ha conoscenza del mondo esoterico, ed è motivato da rabbia repressa per troppo tempo e sicuramente non si fermerà al singolo episodio.

Alcuni dati non coincidono con la ritualistica.
Le cornacchie dovevano essere 21, i metri di distanza dovevano variare tra 17 e 33, non dovevano essere posizionate in linea “retta” come descritto nell’articolo, ma a “filo spinato”.
Errori voluti per mascherare il messaggio o casuali dettati dall’ignoranza?
E’ possibile che la cornacchia mancante sia stata “rubata” da qualche animale randagio?
La differenza dei metri di distanza, è possibile che sia dovuta alla poca precisione nei rilevamenti fatti dalle autorità, perché considerati dettagli inutili?
Inoltre nei 21 uccelli uccisi dovrebbero esserci minimo uno decapitato, uno con un’ala spezzata, uno con una zampa martoriata ed uno trafitto al cuore.

Numeri e Massoneria. simboli nascosti   Se così fosse è un rituale a morte a cui si aggancia una maledizione. Chi ha eseguito il rito si aspetta che nelle ville comprese in questo procedimento, entro la prossima Luna, ci sia un Numeri, la Croce, L'Aquila a due teste,.. simboli con una storia antichissimamorto, una persona che perderà o sarà derubato di una forte somma di denaro, uno che subirà un incidente, uno che vedrà- spezzata la sua storia d’amore,…
Molti elementi richiamano la ritualistica massone, quindi almeno uno dei “burloni”è o conosce bene alcuni protocolli e simbologia dei numeri nella Massoneria.

Lasciamo agli addetti investigazioni e conclusioni, ma se così fosse, presto avremo novità ed altri riti a conferma.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.