Il “SILENZIO degli AGNELLI” -LA MORTE delle “Capre” innocenti

0 21

Noi “capre” abbiamo vissuto per decenni seguendo le conquiste (patrimoniali) dell’imperatore Gianni ed i morti del casato

(agg,ato) Domenica 28 aprile ’19  h 16.00.

28 aprile 2019

 

Nessun giornale e nessuna televisione ha mai parlato di quello che accadde veramente poco prima e subito dopo la morte di Gianni Agnelli il 24 gennaio 2003 e che ha rappresentato la prima fondamentale tappa di una guerra che prosegue ancora oggi ed è destinata a non finire mai

Marella Agnelli moglie di Giovanni (Gianni) Agnelli è morta a Torino il 23 febbraio 2019

Era nata a Firenze da una famiglia dell’antica aristocrazia napoletana, in gioventù vive in diversi paesi d’Europa al seguito del padre diplomatico, Filippo Caracciolo di Castagneto. La madre Margaret Clarke era statunitense di Peoria (Illinois). Un suo fratello, Carlo Caracciolo, è stato fondatore insieme con Eugenio Scalfari del gruppo editoriale l’Espresso-La Repubblica. Un altro fratello, Nicola Caracciolo, è giornalista, studioso di storia contemporanea e autore televisivo.

Il 19 novembre 1953 Marella Caracciolo sposa Gianni Agnelli nel castello di Osthoffen, a Strasburgo, in Francia, dove il padre era il rappresentante diplomatico italiano presso il Consiglio d’Europa.

Madre di Edoardo e di Margherita Agnelli

https://it.wikipedia.org/wiki/Marella_Agnelli

 

continua ……

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.