Fratello FANTASMA si vendica CON la Sorella [VIDEO]

0 724

      0 p fantasmaayra03            Guardacosa accade in casa di Donna Ayres, ragazza di 33 anni tormentata da una  “presenza” molesta

( agg.ato) Mercoledì 13 Maggio ’15  h 16.08

 

    Una donna che sembra aver soppresso la vita reale perchè catturata ed imprigionata in fenomeni paranormali. attività paranormali. Per gli scettici si consiglia di vedere e seguire i video presentati.

         Sembra che causa dei guoi accadutia Donna Ayres, sia il fratello Paul morto nel 0 p fantasmaayra042009 in quanto si è suicidato. Donna Ayres, ha 35 anni, 4 figli ed un marito che cercano di convivere con questo disturbo/difficoltà. Sempre  per questo motivo è stata costretta a cambiare casa cinque volte. I suoi tentativi di fuga non hanno mai risolto la situazione, anche in casa nuova riviveva le stesse esperienze che avevano distrutto la sua vita di moglie e madre.

     La sua vita è diventata un inferno.Donna sostiene di essere stata anche ferita e bloccata a letto dallo spirito oltre che subire costantemente i suoi dispetti. Dopo una estenuante ricerca di spigazioni razionali, ha dovuto arrendersi a spiegazioni che fino a prima giudicava assurde o o semplicemente fantasiose.  Una delle possibilità, appoggiata anche da alcuni operatori del settore, danno come artefice dei “disturbi”, il fantasma di suo fratello morto, Paul, con il quale ebbe un difficile rapporto fino a quando si suicidò all’età di 30 anni nel 2009.

      Ma nonostante i suoi tentativi di sfuggire prima, di calmare poi, la devastante persecuzione, Donna è riuscita a catturare le attività paranormali con la macchina fotografica in una serie di video spettacolari e terrificanti, per dimostrare e trovare modo di condividere Dubbi e Paure; inoltre ha giustamente concluso che solo diffondendo i video avrebbe potuto trovare un valido aiuto e ne ha tratto anche un beneficio economico

  Un cucchiaio che si solleva, si posta, … una tazza che colma che si sposta: un vaso di fiori che cambia posizione; un lampadario che ondeggia paurosamente,… riprese visionate e verificate più volte e dichiarate Sempre autentiche e non contraffatte.

    I fenomeni si sono ripetuti anche difronte testimoni che hanno solo potuto confermare a quanto hanno assistito. Escludendo imbroglie contraffazioni

     La ragazza si documenta e le viene suggerito di provare a “comunicare” col fantasma, si procura un apposito tabellone “ouija”,  e prova a stabilire un contatto.  La “planchette” è di plastica, difficile occultare fili escluso calamite. L’indicatore sembra in preda ad una Forza sconosciuta.

     Considerazioni Personali

    Quando sono approdata alla storia di Donna, chiaramente mi ha incuriosito e sono andata alla ricerca dinotizie e video. I primi “girati” visti mi sembravano i soliti fake che girano in rete. Stavo eliminando il file, quando ho osservato l’espressione di Donna, i suoi occhi,  … Ho iniziato a tradurre i suoi post ed ho iniziato ad avere più dubbi e voglia di trovare l’inganno o darmi la possibilità di Credere a ciò che vedevo

 

 

 

.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.