La “Strega buona” Madre Schipton

0 652

  La “Strega buona, nacque a  Knaresborough, Regno Unito, nel luglio del 1488 ove morì
nel 1561, dopo aver conosciuto Re, Cardinali e uomini di soldi e potere, che volevano da lei previsioni o guarigioni

(in elaborazione) Mercoledì 20 settembre ’17   h 18.14

 

     La leggenda, inizia con la nascita di Ursula, frutto di un rapporto d’amore tra la madre e il diavolo.
L’ostetrica di nome Agata, al tempo giurò: “durante la nascita della bambina, la puerpera aveva percepito un acre odore di zolfo e udito  un forte tuono”.a f madreshipton01
Agata riprese a curarsi di Ursula, quando questa compì 15 anni.

     La bambina era nata prematuramente ed era incredibilmente brutta.La madre così descriveva la figlia: “Ursula era molto cupa, aveva ossa robuste, la testa grande, gli occhi grandi e sporgenti oltre che focosi e taglienti, il naso lungo di un’incredibile dimensione e assolutamente sproporzionato, nodoso e coperto di brufoli di colori diversi, soprattutto di rosso e blu”.
La madre, decise di trascorrere il resto della vita in un monastero, abbandonando Ursula all’età di due anni.  Ursula, sin dalla prima infanzia, manifestò le sue capacità profetiche e psichiche; infatti, iniziò a predire il destino delle persone e il loro futuro.

   In molti, temevano i suoi “poteri”, convinti che fosse una strega.
In qualche modo lo era, ma lei usava i suoi poteri solo per aiutare le persone.
A ventiquattro anni, Ursula, sposò il falegname Toby Shipton, da cui però, non ebbe figli
In tutta l’Inghilterra, divenne celebre, come Madre Shipton.
Morì nel 1561.
a f madreshipton06
  Le sue profezie erano stilate in versi, fatto comune nei suoi contemporanei
     Durante il periodo in cui regnava Enrico VIII, previde che ci sarebbe stata la “battaglia degli speroni”, e che, nel 1513, lo stesso avrebbe sconfitto la Francia.

     Aveva anche previsto che il cardinale Vudzi avrebbe visto York, ma non sarebbe entrato nella città. Nel 1530, il cardinale Vudzi compì un viaggio per York.
Nelle vicinanze della città, si arrampicò in cima alla torre della vicina fortezza e da lontano  guardò York, ma fu raggiunto dagli ambasciatori del re Enrico VIII, che gli consegnarono un messaggio, in cui gli si ordinava di recarsi, con immediatezza, a Londra.
Il cardinale morì sulla strada verso Londra. La profezia di Madre Shipton, anche in questo caso si avverò

    Previde anche la dissoluzione dei monasteri in Inghilterra, che avrebbe portato alla distribuzione delle ricchezze e dei terreni di proprietà dei monasteri, e il proliferare delle famiglie borghesi e aristocratiche d’oggi.
Aveva previsto alcuni eventi storici, che accaddero dopo la sua morte: il grande incendio di Londra del 1666; la sconfitta dell’Armata spagnola del 1588; l’avvento della tecnologia moderna e suoi risvolti

         I Re faranno tante false promesse.
Parleranno solo per parlare.
Le nazioni prepareranno un’orribile guerra,
come non si era mai vista prima.
Le tasse aumenteranno,
mentre il tenore della vita si abbasserà.
E le nazioni inizieranno a odiarsi.   

     Tre vulcani addormentati
emetteranno un forte respiro.
E poi, erutteranno lava, fango, ghiaccio e morte.
Il terremoto ingoierà paese per paese.
I cristiani combatteranno contro i cristiani.
E le nazioni resteranno attonite,
senza poter muovere un dito.
Il popolo giallo guadagnerà la potenza,
unendosi con un grande orso nel talamo.
I due tiranni non riusciranno a dividersi il mondo in due parti,
e l’opera compiuta porterà a una catastrofe.

           La febbre farà tanti morti,
i medici non troveranno la cura per
quella malattia, e sarà peggio della fine di una lepre stanata.
Quando si avvererà tutto questo,
in tanti, solo allora, leggeranno la mia profezia.
E qualcuno vedrà i buoi e qualche altro la luce

Madre Shipton         

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.